Gestione rifiuti area abbandonata

Forum dedicato alle questioni pratiche (registri, formulari, rapporti con la P.A., gestione etc.)
Edoardo87
Nuovo arrivo
Nuovo arrivo
Messaggi: 1
Iscritto il: 6 ottobre 2015, 9:41

Gestione rifiuti area abbandonata

Messaggioda Edoardo87 » 6 ottobre 2015, 10:29

Buongiorno a Tutti;

Sono nuovo del Forum e prima di scrivere un nuovo argomento ho provato a cercare nel forum tematiche simili, ma senza successo.

Per motivi di lavoro mi trovo a dover gestire e smaltire i rifiuti abbandonati in maniera casuale all'interno di un sito industriali dismesso negli anni '80. Il sito, sino ad oggi è stato impiegato da abusivi come "dormitorio e discarica".
A seguito della riqualificazione dell'area l'immobile deve essere demolito per far spazio a nuovo costruzioni.

La situazioni è abbastanza delicata perché all'interno dello stabile e nelle area a verde esterne sono presenti rifiuti di vario genere, principalmente:
tessili;
materassi;
pneumatici;
Estintori;
apparecchi elettrici deteriorati.

I quantitativi, per ogni categoria, sono abbastanza bassi, quindi sto cercando una soluzione per ottimizzare le lavorazioni di smaltimento, ma non so sinceramente come approcciarmi.

La mia idea sarebbe:

Gli pneumatici e gli estintori (che sono ancora pieni) li gestirei separatamente, ognuno con sui idoneo CER.

I tessili ed i materassi vorrei gestirli insieme come rifiuti misti.

Non so come gestire gli apparecchi elettrici deteriorati che sono tipo: 10 cellulari, 3 aspirapolveri, 2 monitor e qualche tastiera (tutti deteriorarti e distrutti).

Avete qualche consiglio da darmi?

Grazie per l'aiuto :D :D :D

Avatar utente
orione
Guru
Guru
Messaggi: 1793
Iscritto il: 25 agosto 2008, 0:00
Località: Il paese dei balocchi
Contatta:

Re: Gestione rifiuti area abbandonata

Messaggioda orione » 17 dicembre 2015, 9:34

un sito industriale dismesso negli anni '80 probabilmente sarà anche soggetto a qualche operazione di bonifica, presumo... per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti che hai indicato, la via è quella di differenziare e separare per categorie omogenee. I rifiuti degli apparecchi elettrici ed elettronici gli gestisci come tali e quindi 160213* 0 160214 secondo che contengano sost pericolose o meno
lexambiente fidelis


Torna a “Pratica (rifiuti)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti