Ricadute pratiche del nuovo decreto

Forum dedicato alle questioni pratiche (registri, formulari, rapporti con la P.A., gestione etc.)
Avatar utente
FrancisDrake
Nuovo arrivo
Nuovo arrivo
Messaggi: 3
Iscritto il: 17 settembre 2015, 16:30

Ricadute pratiche del nuovo decreto

Messaggioda FrancisDrake » 18 settembre 2015, 12:11

Con riferimento alla nuova definizione di produttore potrebbe verificarsi la situazione in cui questa responsabilità debba essere condivisa da più aziende, ma in questo caso secondo voi, come ci si dovrebbe comportare per esempio nell'attribuzione dei codici CER? E nel caso di un disaccordo?
Namastè a tutti

Avatar utente
orione
Guru
Guru
Messaggi: 1791
Iscritto il: 25 agosto 2008, 0:00
Località: Il paese dei balocchi
Contatta:

Re: Ricadute pratiche del nuovo decreto

Messaggioda orione » 17 dicembre 2015, 9:49

http://www.lexambiente.com/materie/rifiuti/179-dottrina179/11830-rifiuti-considerazioni-sulla-nuova-definizione-di-produttore-di-rifiuti-e-sulle-conseguenze-operative.html

questo potrà chiarirti qualche idea, nel caso contrario chiedi pure, l'autore dell'articolo legge e partecipa al forum...
lexambiente fidelis

Avatar utente
Gimi
Mitico
Mitico
Messaggi: 1298
Iscritto il: 20 novembre 2009, 0:00
Località: Mestre
Contatta:

Re: Ricadute pratiche del nuovo decreto

Messaggioda Gimi » 18 dicembre 2015, 12:34

Sono del parere che la condivisione di responsabilità fra più aziende (produttori effettivi e giuridici) sia divenuta, a seguito dell'innovazione normativa, la più frequente.
Personalmente sono del parere che le attribuzioni rimangano comunque diversificate e che la responsabilità di assegnazione del CER e della tracciabilità del rifiuto rimanga in capo al produttore effettivo.
Age quod agis

Avatar utente
Cesare
ILLUMINATO
ILLUMINATO
Messaggi: 2115
Iscritto il: 5 febbraio 2007, 0:00
Località: Potenza (PZ)
Contatta:

Re: Ricadute pratiche del nuovo decreto

Messaggioda Cesare » 18 dicembre 2015, 13:56

Questa considerazione di Gimi (un saluto) é di grandissima importanza:

“ … la condivisione di responsabilità fra più aziende (produttori effettivi e giuridici) sia divenuta, a seguito dell'innovazione normativa, la più frequente.”

Ottimo Gimi, ottima intuizione questa “produttori effettivi e giuridici”, mi sembra la strada giusta … provo solo a sostituire il termine “PRODUTTORE” col termine “RESPONSABILE”.

Cesare pensa che il “rifiuto” non venga “prodotto”; quella siringa (di plastica) con l’ago (di ferro) non è di per sé “un rifiuto”, ma –se gettata in quel modo nell’ambiente esterno- “diviene un rifiuto”.

Lo dice Cesare? No assolutamente no! Cesare lo ha sentito negli spot di sensibilizzazione alla differenziata:

- “La plastica è troppo importante perché NON diventi un RIFIUTO (con l’abbandono nell’ambiente)”;
- “L’acciaio è troppo importante perché NON diventi un RIFIUTO (con l’abbandono nell’ambiente)”;
. “Il vetro è troppo importante perché NON diventi un RIFIUTO (con l’abbandono nell’ambiente)”;

e per estensione:

- “Qualsiasi sostanza od oggetto –differenziabile- è troppo importante perché NON diventi un RIFIUTO (con l’abbandono nell’ambiente)”-

Questa considerazione di Cesare, (ma tu, caro Gimi, mi hai dato l’idea) sarà di grandissima importanza:

… la condivisione di responsabilità fra più Aziende e/o Enti preposti (quali RESPONSABILI effettivi e/o giuridici -perché preposti- di quell’abbandono nell’ambiente) sia divenuta, a seguito dell'innovazione normativa, la più frequente.

Il CER lo attribuirà chi raccoglierà, ma senza essere "produttore del rifiuto" perché, del rifiuto, produttore non c'é, ... ripristinando così l'ambiente.

Ma si può continuare per arrivare a conclusioni condivisibili e maggiormente precise.

Un saluto, Cesare.

Avatar utente
FrancisDrake
Nuovo arrivo
Nuovo arrivo
Messaggi: 3
Iscritto il: 17 settembre 2015, 16:30

Re: Ricadute pratiche del nuovo decreto

Messaggioda FrancisDrake » 18 dicembre 2015, 15:42

Grazie Orione, come suggerisci, rilancio all'autore dell'articolo un'opinione sul mio primo quesito (anche se so che non è facile) : PirateCap :

Avatar utente
Cesare
ILLUMINATO
ILLUMINATO
Messaggi: 2115
Iscritto il: 5 febbraio 2007, 0:00
Località: Potenza (PZ)
Contatta:

Re: Ricadute pratiche del nuovo decreto

Messaggioda Cesare » 18 dicembre 2015, 16:02

@Francis, guarda che Gimi ti ha già risposto.

Un saluto, Cesare.

Avatar utente
Kaste
Insostituibile
Insostituibile
Messaggi: 584
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 0:00
Località: Bergamo

Re: Ricadute pratiche del nuovo decreto

Messaggioda Kaste » 18 dicembre 2015, 16:39

Ti ha già risposto !
:mrgreen:
Ops non avevo visto la risposta di Cesare


Torna a “Pratica (rifiuti)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite